Perché Dio no?

Salve amici,
ecco in anteprima, quale assaggio, la lettura di un brano tratto dal mio libro “esoterico” dal titolo “Una storia impossibile”
Audio:  Perche_Dio_no

libro che potete acquistare a questo indirizzo web (click)

Una recensione:
Una storia impossibile” (già edito da La Teca Edizioni, 2009) di Emmanuele Raggio Tagliafico è un breve ma intenso quaderno di appunti che trasporta i lettori in una dimensione “aliena”, rendendoli partecipi e protagonisti del viaggio di un uomo alla ricerca di se stesso, dall’ordinario quotidiano allo straordinario di sempre.
Tutto iniziò alla fine di novembre 1999 quando un incidente stradale, per fortuna risoltosi bene, dà inizio ad una vita nuova, una vita più volte cercata e mai trovata veramente.
“Fu così che la mia ricerca d’amore divenne più chiaramente ricerca spirituale, che altro poi non è che la ricerca di un Amore più grande” scrive l’autore presentando il suo libro e definendo il nucleo centrale del lavoro su se stessi.
Emmanuele ci tiene a voler condividere coi suoi lettori il fatto che, nella propria ricerca del vero Sé, la volontà sia determinante per ottenere il risultato prefisso e che questa volontà normalmente è un embrione che solamente l’incontro con un Maestro e il giusto nutrimento, può far sviluppare. Per lui si può essere felici se lo si vuole fermamente, perché solo così si riescono a superare quelle difficoltà che diversamente sono insormontabili; per arrivare a questo bisogna aver fede in un sogno ed in qualcuno che ci guidi e accompagni alla meta da lui già conosciuta.
L’aspirazione di Emmanuele è la realizzazione di un cambiamento, prima di tutto interiore, individuale, e poi il desiderio di risvegliarsi dal sonno, frutto dell’incapacità di osservarsi, di accettarsi e di amarsi per quello che si è, per costruire insieme a altri un mondo nuovo, a misura d’Uomo.
Francesca Camponero - Giornalista e scrittrice

I Commenti sono chiusi

Bad Behavior has blocked 54 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok