La vera gioia -

26 giugno 2012

Questo è un esercizio di lettura che condivido con te.
Si tratta di un breve brano di George Bernard Shaw
che mi è stato donato tempo fa’ da una cara amica e che ho apprezzato moltissimo per il suo contenuto e che credo piacerà anche a te.

Puoi ascoltarlo e scaricarlo a questo link:
http://www.costellazioni-spirituali.org/media/La_vera_gioia.mp3

(La musica di sottofondo è la parte iniziale del brano:
“Sussurri di un segreto”, tratto dal CD  “Open Dialogues” di Aurelio Canonici,
Pietro Salvaggio e Virgino Zoccatelli - Accademia Secolo XXI)

Se desideri iniziare anche tu a studiarlo, qui di seguito troverai la trascrizione del testo.

Un caro saluto.

Emmanuele

………………………………..

  • La vera gioia

“La vera gioia nella vita è essere usato per uno scopo che tu riconosci come grande, essere una forza della natura invece di un febbrile piccolo zoticone, pieno di afflizioni e rivendicazioni, che si lagna perché il mondo non è votato a rendelo felice.
Sono del parere che la mia vita appartiene all’intera comunità e, fino a quando vivrò, più lavorerò e più vivrò.
Gioisco della vita in sé. Per me la vita non è una candela corta. E’ una specie di splendida torcia, che per ora devo tenere in mano e voglio che bruci nel modo più vivo possibile, prima di passarla alle generazioni successive.” 
(George Bernard Shaw)

George Bernard Shaw


Bad Behavior has blocked 96 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok